Italia

AULA, Seduta 534 – Esame delle riforme costituzionali

Roma – AULA, Seduta 534 – Esame delle riforme costituzionali

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

La Camera ha proseguito l’esame del disegno di legge costituzionale Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione (Approvato, in prima deliberazione, dal Senato, modificato, in prima deliberazione, dalla Camera e nuovamente modificato, in prima deliberazione, dal Senato) (C. 2613-B).

Alle ore 15 ha avuto luogo lo svolgimento di interrogazioni a risposta immediata, con ripresa televisiva diretta, sui seguenti argomenti: chiarimenti in merito all’eventuale adozione di provvedimenti conseguenti alla disciplina normativa sul bail-in, anche in relazione alla sua effettiva entrata in vigore (Pesco – M5S); iniziative anche in sede di arbitrato internazionale, per assicurare il rientro in Italia dei marò sottoposti a procedimento giudiziario in India (Vito – FI- PdL); iniziative di competenza volte a salvaguardare l’operatività della postazione 118 del comune Isola del Gran Sasso d’Italia, in provincia di Teramo (Sottanelli – ScpI); intendimenti del Governo circa ulteriori iniziative a sostegno del settore dell’assistenza socio-sanitaria per le persone con disabilità (Lupi – AP); misure per superare la questione dell’occupazione abusiva di immobili a Roma, anche al fine di garantire la sicurezza in vista dello svolgimento del Giubileo straordinario (Rampelli – FdI-AN); chiarimenti in merito allo stato complessivo del sistema di sicurezza italiano, anche in relazione ai recenti gravissimi attentati terroristici di Parigi (Fiano – PD); iniziative per l’individuazione di un congruo indice Istat di riferimento ai fini delle variazioni tariffarie in materia di smaltimento dei rifiuti solidi urbani (Palese – Misto); chiarimenti circa gli stanziamenti previsti dal Governo per la lotta ai cambiamenti climatici (Zaratti – SI-SEL); iniziative di competenza per la realizzazione in un sistema integrato di gestione dei rifiuti urbani e per conseguire gli obiettivi di raccolta differenziata e di riciclaggio, anche in un’ottica di crescita occupazionale ed economica (Gigli – PI-CD); iniziative di competenza volte a tutelare le tradizioni gastronomiche locali in relazione alla disciplina europea sul commercio di uccelli selvatici (Borghesi – LNA).

Per il Governo sono intervenuti il Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, la Ministra della difesa Roberta Pinotti, la Ministra della salute Beatrice Lorenzin, il Ministro dell’interno Angelino Alfano e il Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare Gianluca Galletti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico