Trentola Ducenta

Arresti Trentola, si costituisce Alessandro Falco del “Jambo”

Trentola Ducenta Alessandro Falco, 58 anni, titolare della società proprietaria del centro commerciale “Jambo” di Trentola Ducenta, si è costituito in serata al commissariato di Polizia di Aversa.

L’uomo, coinvolto nell’operazione che lo scorso 10 dicembre ha portato a 27 provvedimenti cautelari contro il “gruppo trentolese” guidato dal boss Michele Zagaria (leggi qui), era sfuggito all’arresto insieme ad altri tre. Tra questi il sindaco  Michele Griffo e l’ex vigile urbano Enzo Picone, ancora latitanti, mentre l’imprenditore Gaetano Balivo si è costituito sabato scorso al carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Amministratore e socio formale di maggioranza della società “Cis Meridionale srl”, proprietaria del centro commerciale “Jambo”, Falco è gravemente indiziato di essere prestanome e fiduciario di Zagaria.

Secondo gli investigatori, Falco avrebbe gestito in prima persona i rapporti imprenditoriali e politici e custodito, nell’interesse del clan, le ingenti somme di denaro generate dal centro commerciale, fungendo da cassiere della liquidità della famiglia Zagaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico