Home

Agrigento, tangenti: bufera su Agenzia Entrate e Girgenti Acque

Agrigento – Mazzette in cambio di favori e annullamenti di accertamenti dell’agenzia delle entrate. È quanto scoperto dalla Guardia di finanza di Agrigento che ha eseguito quindici misure cautelari, tra arresti, domiciliari e divieti di soggiorno.

In carcere anche un funzionario dell’Agenzia delle entrate, Vincenzo Tascarella, accusato di avere intascato una somma di denaro da una società. L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Agrigento.

“Nella sua qualità di pubblico ufficiale – scrive la Procura – accettava la promessa di una somma di denaro per omettere atti del proprio ufficio e/o per compiere atti contrari ai propri doveri d’ufficio. Tascarella accettava la promessa della somma di denaro per favorire l’annullamento dell’avviso di accertamento da lui stesso emesso con un provvedimento di autotutela, piegando la propria funzione istituzionale di funzionario dell’agenzia delle Entrate all’interesse della società contribuente”.

Oltre a Vincenzo Tascarella la Guardia di Finanza ha arrestato anche l’ex dirigente dell’Agenzia delle Entrate di Agrigento Pietro Pasquale Leto e l’imprenditore Marco Campione, presidente di Girgenti Acque, la società che gestisce il servizio idrico ad Agrigento, sottoposto agli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Delle quindici misure cautelari, quattro sono in carcere, sette agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico, due di presentazione alla sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri di Agrigento e altrettanti di divieto temporaneo di esercizio della professione.

L’operazione è stata eseguita dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Agrigento. L’indagine è coordinata dal Procuratore della Repubblica Renato Di Natale, dell’aggiunto Ignazio Fonzo e del sostituto Andrea Maggioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Strasburgo, spari al mercatino di Natale: un morto e diversi feriti, killer in fuga - https://t.co/WWq0bxJJoX

Salvini: "Hezbollah terroristi". La Difesa: "A rischio soldati in missione Unifil" - https://t.co/BrXJ8mXGbZ

Roma, incendio in impianto rifiuti del quartiere Salario - https://t.co/NXgrncg1vi

Aversa, crisi mercatino natalizio: Palmiero chiede al sindaco di evitare raddoppio Tosap - https://t.co/BNmazr1vD8

Condividi con un amico