Napoli

A Napoli il “Premio Nassiriya” ad Esercito e Carabinieri

Napoli – Nella “Sala Caduti di Nassiriya”, al Consiglio Regionale, con la partecipazione del presidente del Consiglio Regionale della Campania, Rosa D’Amelio, si è svolta la cerimonia per la consegna dei riconoscimenti ai militari dell’Esercito Italiano e dell’Arma dei Carabinieri, distintisi sul territorio per atti di coraggio nel contrasto alla criminalità, in memoria di Alfonso Trincone, Maresciallo maggiore dei Carabinieri, Giuseppe Coletta, vice Brigadiere dei Carabinieri e Pietro Petrucci, Caporale dell’Esercito, vittime del tragico attentato del 12 Novembre del 2003 a Nassiriya, nel sud dell’Iraq.

“Con questi riconoscimenti – ha sottolineato Carmine De Pascale, capogruppo di De Luca Presidente in Rete, autore della relativa proposta di legge, – diamo valore a chi quotidianamente svolge il proprio dovere come le forze dell’ordine ed i militari dell’Esercito Italiano che compiono atti di coraggio e di soccorso volti al contrasto della criminalità. Mai come in questo momento – ha aggiunto – c’è bisogno di uomini e donne che con coraggio e determinazione affrontino le sfide che si presentano quotidianamente sul territorio Campano”.

Dodicimila euro è la somma complessiva ripartita per i dodici militari evidenziati dai propri Comandi. Per quanto riguarda i fondi, senza gravare ulteriormente sul bilancio della Regione, sono state utilizzate le risorse già allocate per lo stanziamento di borse di studio previste per il personale meglio classificato della Scuola Allievi Carabinieri di Benevento che è stata soppressa, a seguito della riorganizzazione dell’Arma.

I premi sono stati consegnati della presidente D’Amelio, dal Generale De Pascale, dal generale Antonio Vittiglio Vice Comandante 2° Comando Forze di Difesa, dal Generale Gianfranco Cavallo Comandante Legione Carabinieri, dal Generale Antonio De Vita Comandante Provinciale Carabinieri e dal Generale Salvatore Antonio Polimeno Comandante Forze di Difesa Interregionale – Sud.

Questi i nomi dei sei militari dell’Esercito premiati: Andrea Fusco, Gennaro Barbato, Giosuele Autiero, Emanuele Ponzo, Salvatore Becchimanzi e Alessandro Manna. Questi invece i nomi dei sei carabinieri premiati: Antonio Carrozzino, Michele Caputo, Mario Iorio, Giacomo Fraioli, Fracesco Salcumi e Luigi Christian Improta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico