Napoli

Sepe: “Il lavoro per sottrarre i giovani alla camorra”

Napoli – La città di Napoli “ha bisogno di progredire e costruire il futuro con le proprie mani”. Lo ha detto il cardinale Crescenzio Sepe nel corso dei “Dialoghi con la Città”.

Per Sepe, Napoli ha “bisogno innanzitutto di lavoro onesto per i suoi giovani, in modo da mettere a frutto le risorse e sottrarli alle insidie della malavita”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Virgilio difende l'ex Giunta Sagliocco: "Ma di quali debiti parla la maggioranza?" - https://t.co/JiDvmKRXY7

5 ospedali casertani su 6 senza direttore sanitario: Fials chiede nomine all'Asl - https://t.co/nFLnyZEGyd

Parete, occupazione aree pubbliche: duro scontro tra il sindaco Pellegrino e il Pd - https://t.co/J5mvpSFDsp

Migranti morti nel Mediterraneo, Lucio Romano: "Non usare tragedie per scopi elettorali" - https://t.co/UrS13tkGQI

Condividi con un amico