Napoli

Sepe: “Il lavoro per sottrarre i giovani alla camorra”

Napoli – La città di Napoli “ha bisogno di progredire e costruire il futuro con le proprie mani”. Lo ha detto il cardinale Crescenzio Sepe nel corso dei “Dialoghi con la Città”.

Per Sepe, Napoli ha “bisogno innanzitutto di lavoro onesto per i suoi giovani, in modo da mettere a frutto le risorse e sottrarli alle insidie della malavita”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico