Aversa

Piazza Marconi, rapinato negozio di fuochi d’artificio: bottino da 2500 euro

Aversa – Era appena rientrato nel suo negozio di piazza Marconi, dopo aver prelevato dall’ufficio postale la somma di 2500 euro, quando all’improvviso sono entrati in azione tre malviventi, i quali, pistola in pugno, si sono fatti consegnare i contanti.

E’ accaduto, intorno alle 11.30 di sabato, nella rivendita di fuochi d’artificio dell’ex piazza Mercato. I tre banditi, giunti in sella a due scooter, hanno fatto irruzione nel negozio, probabilmente dopo aver seguito i movimenti del commerciante.

Sotto la minaccia dell’arma da fuoco, gli hanno sottratto i soldi prima prelevati dalla Posta e quelli nel registratore di cassa, per poi darsi alla fuga.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di polizia di Aversa, supportati dai colleghi della Scientifica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico