Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Forzano posto di blocco, due albanesi arrestati dopo inseguimento

Marcianise – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Marcianise, lungo la strada Nazionale Appia, hanno proceduto all’arresto degli albanesi Qamil Miftiu, 26 anni, e Klodian Krrashi, di 29, entrambi senza fissa dimora ed irregolari nel territorio nazionale.

I due, allo scopo di sottrarsi al controllo da parte dei militari dell’Arma, hanno tentato di scappare a bordo di un’autovettura, attuando manovre repentine e pericolose.

Subito raggiunti e bloccati dai carabinieri sono stati sottoposti a perquisizione e trovati in possesso di una mazza da baseball. Gli ulteriori accertamenti hanno consentito di accertare che Miftiu era già stato in precedenza espulso dal territorio nazionale.

Gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico