Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Falciano del Massico, concerto di Natale di “Athena Dea”

Falciano del Massico – Domenica 27 dicembre, alle ore 18, nella parrocchia San Pietro di Falciano del Massico, si terrà il Gran Concerto di Natale organizzato dall’associazione culturale “Athena Dea”.

Tra i tanti ospiti presenti ci sarà anche il gruppo musicale “I Napoletania”. Un evento artistico-culturale per diffondere un messaggio di pace a tutta la comunità in prossimità dell’importante celebrazione del Natale.

Un incontro di fondamentale importanza attraverso il quale, dice il presidente dell’associazione, Massimo Di Donato, “si auspica una profonda riflessione sulle tantissime guerre, affinché abbiano termine e che si possa vivere un nuovo anno di pace e serenità”.

Nel corso della serata ci saranno due momenti importantissimi, uno dedicato alla medicina, ricordando due illustri medici scomparsi a Falciano del Massico, il dottor Luigi Osvaldo Verrengia, e il dottor Mario Corvino, per la loro instancabile opera prestata a tutta la comunità. I familiari riceveranno un premio alla loro memoria. Un secondo momento, invece, sarà dedicato alla presentazione di lavori artistici e di artigianato, dove sarà premiato un noto artigiano di Falciano, Pasquale Torrico. Un incontro interattivo tra arte, musica e cultura.

Athena si propone la valorizzazione e la tutela del patrimonio culturale e del territorio, con particolare attenzione all’area sita alle pendici del Monte Massico. Realizza manifestazioni ed eventi legati alla storia locale, alle tradizioni autoctone, all’enogastronomia e all’arte. Un impegno costante è rivolto ai temi ambientali con la realizzazione di percorsi formativi mirati a creare specie nelle nuove generazioni, consapevolezza e rispetto del patrimonio naturalistico alla luce dei tragici eventi di cui è interessata l’area casertana.

L’associazione nasce nel 2012 dall’incontro tra persone di diversa estrazione sociale, culturale e politica con l’intento comune di contribuire alla conoscenza delle positività di un territorio troppe volte ferito anche da una campagna di denigrazione che ne amplifica le negatività e tralascia di menzionare quanto di buono esso produce. L’associazione non è a scopo di lucro, non favorisce alcuno schieramento politico, non è sponsorizzata da nessun ente ed è aperta a qualsiasi forma di collaborazione.

In tre anni l’associazione ha in attivo una serie di attività svolte in vari periodi dell’anno che vanno da convegni su tematiche sociali a promozione e presentazione di opere letterarie, mostre pittoriche e fotografiche a tema con lo scopo di sensibilizzare alla conservazione della “bellezza” del territorio, corsi di pittura, concorsi a premi, esposizioni di prodotti artigianali tipici presso edifici d’interesse storico e artistico che insistono sul territorio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Nicola la Strada, entra in una casa e aggredisce due coniugi per rapinarli: arrestato - https://t.co/JYHTaC9afj

Anche la pizza fa parte di una dieta corretta: "Atelier della Salute" a Napoli - https://t.co/KPxh1JyJ8n

Napoli, festa al Bagno Elena con Steve Norman degli Spandau Ballet - https://t.co/YuscIeaw8d

Napoli, i maestri pizzaioli si contendono il Trofeo Pulcinella - https://t.co/Ris3DTHzNZ

Condividi con un amico