Aversa

Elezioni, il centrodestra scalda i muscoli con tre liste civiche

Aversa – Ai nastri di partenza la società civile aversana, che in vista delle amministrative di primavera scalda i muscoli. Occasione per stabilire priorità e programmi questi giorni di festività natalizie, in cui le riunioni organizzative hanno messo in luce la volontà forte di ristabilire un equilibrio amministrativo nella città normanna.

Tre liste, di ispirazione centrodestra, sono già pronte e con loro i tre referenti Michele Ronza, Margherita Rubino e Ulisse Tobia, che hanno in serbo un prestigioso programma fatto di priorità e non di provocazioni.

“Abbiamo deciso di palesare le nostre intenzioni e scendere in campo per proporre alla città ed a tutte le forze politiche che vorranno confrontarsi con noi, un programma ambizioso – hanno dichiarato – ad ampio respiro che ponga l’attenzione a 360 gradi sulle problematiche della città. L’intento principale non è provocare per una’azione fine a se stessa, l’intento è proporre ed imporre soluzioni efficaci per risolvere i tanti problemi che attanagliano la città”.

Tanti i punti caldi: viabilità, verde pubblico,riqualificazione urbana, sicurezza stradale, parcheggi. Soluzioni da adottare nell’immediato.

“Le nostre tre liste – spiegano – lavorano alacremente per proporre idee e soluzioni innovative, che mirino a rendere più vivibile la città di Aversa e non solo. Il lavoro, oggi chimera per i giovani, sarà il punto di forza del nostro programma, con la creazione di cooperative di ragazzi che potranno occuparsi in prima persona della salvaguardia ed utilizzo degli spazi pubblici”.

Insomma, un programma ricco che si svilupperà nei prossimi mesi, grazie anche al supporto di tutti coloro che vorranno impegnarsi nella rinascita di Aversa. Nessuna espressione del candidato sindaco, che verrà scelto in comune accordo con tutte le forze politiche pronte al confronto”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico