San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Camorra, in carcere la moglie di “Carosone”

San Nicola la Strada – I carabinieri della stazione di San Nicola la Strada hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Corte di Appello di Napoli, nei confronti di Immacolata Cortese, 47, del luogo.

La donna, moglie del detenuto Antonio Bruno, detto “Carosone”, referente del clan camorristico dei Belforte per i comuni di San Nicola la Strada e San Marco Evangelista, è ritenuta affiliata al clan camorristico e quindi responsabile di associazione per delinquere di stampo mafioso, per fatti risalenti agli anni 2009-2010.

L’arrestata è stata accompagnata nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico