Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, annullata un’ordinanza di arresto per Schiavone junior

Casal di Principe – Decade una delle ordinanze di arresto per Nicola Schiavone, figlio del boss del clan dei Casalesi, Francesco Schiavone, detto “Sandokan”, emessa dal gip di Roma il primo settembre.

L’annullamento deriva da un errore tecnico: la mancata trasmissione degli atti d’indagine dal tribunale di Napoli a quello di Roma.

Schiavone junior, tuttavia, resta in carcere perché accusato e già condannato all’ergastolo per tre omicidi, anche se non in maniera definitiva.

Tre mesi fa era stato emesso un nuovo mandato di arresto per il primogenito di “Sandokan”, insieme a Gennaro De Angelis e Luigi Zonfrilli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico