Caserta

Appalto pulizie Asl Caserta, aggrediti aggiudicatari

Caserta – Tensione negli uffici dell’Asl di Caserta tra Azienda sanitaria ed i 388 addetti alle pulizie che contestano l’appalto aggiudicato alla società piemontese RTICM.

Ieri due rappresentanti della RTICM sono stati malmenati a Marcianise mentre si recavano a firmare il contratto.

Dal 1 dicembre la società è subentrata nell’appalto per la pulizia nei distretti della provincia e di 7 ospedali, esclusa l’ Asl di Caserta, ma non ha potuto ancora operare per le proteste dei lavoratori.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Di Matteo: "Città ferita, servizi e opere pubbliche negati ai cittadini" - https://t.co/nrH14BzwUP

Napoli - Famiglia e Società 4.0: un progetto per orientare utenti sul web (22.01.19) https://t.co/Vh53T9TEkl

Governo presenta Reddito di Cittadinanza: "In caso di recessione metteremo in sicurezza i più deboli" - https://t.co/MX6WvToyoR

Di Maio: "Lino Banfi nella commissione Unesco". L'attore: "L'ho conosciuto in orecchietteria" - https://t.co/j19nu5x3lq

Condividi con un amico