Caserta

Appalto pulizie Asl Caserta, aggrediti aggiudicatari

Caserta – Tensione negli uffici dell’Asl di Caserta tra Azienda sanitaria ed i 388 addetti alle pulizie che contestano l’appalto aggiudicato alla società piemontese RTICM.

Ieri due rappresentanti della RTICM sono stati malmenati a Marcianise mentre si recavano a firmare il contratto.

Dal 1 dicembre la società è subentrata nell’appalto per la pulizia nei distretti della provincia e di 7 ospedali, esclusa l’ Asl di Caserta, ma non ha potuto ancora operare per le proteste dei lavoratori.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, Caterino (Pd): "Non potevamo votare un bilancio privo di identità politica" - https://t.co/axekQhlKo8

Monza, migrante aggredito e rapinato da altri migranti: poi anche lui compie una rapina - https://t.co/MxOpAGac6r

Camorra, 11 arresti contro il gruppo degli "amici di Cercola" - https://t.co/6kp5Qw0lAe

Aversa, strada "contesa" in zona Peep: il Tar dà ragione al Comune - https://t.co/LPvy74Otdx

Condividi con un amico