Sant’Arpino

AD: “Il Puc, vera ossessione della banda di Zullo”

Sant’ArpinoQuella per il Piano urbanistico comunale (famigerato Puc) è diventata una vera è propria ossessione per la banda Zullo. Se un cittadino prova a chiedere all’assessore ai tributi dopo tante chiacchiere che cosa pensa di fare con la Iap lui risponderà…Puc. Se si prova a chiedere al facente funzioni che cosa pensa di fare con la Ecoatellana Multiservizi lui risponderà…Puc. Se si prova a chiedere al facente funzioni con deleghe ai lavori pubblici (da oltre quattro anni) che cosa pensa di fare con i vari finanziamenti europei ormai quasi certamente persi lui risponderà…Puc…Puc. Ormai sembra che il Puc è la panacea di tutti i mali di Sant’Arpino.

Puc è l’unica parola che i Zullini riescono a pronunciare tanto da affiggere la vigilia di Natale un manifesto di auguri nel quale annunciano l’adozione del Puc entro fine anno (come se il Puc centrasse qualcosa con il Natale) così come la sera della vigilia di Natale hanno pubblicato un comunicato delirante manco a dirlo con tema il Puc.

Allora visto che noi non siamo contrari al Puc purché questo sia redatto a vantaggio dell’intera cittadinanza e non ad personam, cerchiamo di chiarire bene come stanno le cose ed a ristabilire almeno un po’, se è ancora possibile, la verità.

La redazione del Piano Urbanistico Comunale prevede un percorso lungo ed articolato che ha avuto inizio nel 2012 con la fase di consultazioni con la cittadinanza e le associazioni e che è culminato, per la fase preliminare, nel 2013 con l’approvazione del preliminare del Piano approvato con Delibera di Giunta n. 50 del 28.03.2013. Con il preliminare del Puc, composto da una relazione chiamata documento strategico e da un elaborato progettuale chiamato indicazioni strutturali, vengono definiti “in conformità alle leggi e regolamenti e agli eventuali strumenti urbanistici e territoriali sovra ordinati e di settore” le criticità e le strategie di sfondo alle azioni e alle scelte contenute nel Piano definitivo. Tale preliminare di piano è stato parte integrante del programma elettorale di Alleanza Democratica che ha ricevuto il consenso della popolazione ed è stata eletta per governare.

Pertanto dopo aver letto il comunicato del 24 Dicembre dei Zullini il lettore attento avrà sicuramente pensato che in giunta nel 2013 erano presenti la consigliera Boerio e Cinquegrana definite le discepoli di Di Santo, ma sorpresa delle sorprese invece allora in giunta a sottoscrivere la famosa Delibera di Giunta n. 50 del 28.03.13 insieme a Di Santo, tra gli altri erano presenti proprio l’allora assessore all’urbanistica Zullo, l’assessore Brasiello e l’allora vicesindaco Fioratti.

E allora ci chiediamo come mai nel recente comunicato ci tenete tanto a chiarire “che il nuovo Puc rispetta lo spirito ed il senso del programma elettorale che ha ricevuto il consenso della popolazione”. Come mai lo definite nuovo se rispetta le indicazioni da voi date nel preliminare di piano e di conseguenza rispetta gli impegni presi con la cittadinanza che ha aderito al programma elettorale di Alleanza Democratica eletta per governare?

La sensazione che noi abbiamo invece è che poiché siete pieni di contraddizioni l’ultimo comunicato è un modo di buttarsi in avanti ed è l’ennesimo tentativo di distorcere la realtà. Realtà nella quale non avete più i numeri per governare e dove per forza di cosa avete bisogno di qualcuno che faccia da stampella per tirare a campare.

Ovviamente poiché anche le stampelle hanno un costo noi temiamo che dietro tutti questi proclami e dietro quest’accelerazione improvvisa vi sia la vostra necessità di adottare il prima possibile un Piano che sarà profondamente diverso da quello che voi avete sostenuto dal primo giorno e grazie al quale avete avuto il consenso dei cittadini e che sancirà la costituzione della nuova maggioranza composta dai Zullini e da quella che si definisce “opposizione”.

Il gruppo consiliare di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”

Manuela Cinquegrana

Andrea Guida

Giovanna Varlese

Iolanda Boerio 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico