Home

Velletri, lite in condominio. Uccide commercialista per il troppo rumore

Velletri – Stava facendo troppo rumore e per questo è stato ucciso. La tragica vicenda è avvenuta a Velletri, in provincia di Roma, dove un commercialista è morto a coltellate.

Fermato l’omicida, Lorenc Prifti, 43 anni, di origini albanesi, fornaio in uno dei panifici più noti della zona. L’uomo, per motivi da accertare, si sarebbe recato all’appartamento del commercialista e sarebbe scoppiata una lite. Poi l’albanese sarebbe tornato nel suo appartamento, avrebbe preso un coltello per poi ripresentarsi davanti la porta di Pennacchi, colpito ripetutamente all’addome e in altre parti del corpo.

L’omicida è stato arrestato poco dopo dai militari dell’Arma. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico di rifiuti nel Lazio: arresti a Roma, Rieti e Latina - https://t.co/gZndwb1IX2

Incidente su Catania-Messina: 3 morti, tra cui un agente Polstrada - https://t.co/jgIAU8zww5

Pescara, omicidio Alessandro Neri: 6 arresti per droga, armi ed estorsione - https://t.co/JRxv4DZvJG

Bronte, spaccio di droga: 12 arresti in operazione "Sciarotta" - https://t.co/41naJnPEmU

Condividi con un amico