Home

Velletri, lite in condominio. Uccide commercialista per il troppo rumore

Velletri – Stava facendo troppo rumore e per questo è stato ucciso. La tragica vicenda è avvenuta a Velletri, in provincia di Roma, dove un commercialista è morto a coltellate.

Fermato l’omicida, Lorenc Prifti, 43 anni, di origini albanesi, fornaio in uno dei panifici più noti della zona. L’uomo, per motivi da accertare, si sarebbe recato all’appartamento del commercialista e sarebbe scoppiata una lite. Poi l’albanese sarebbe tornato nel suo appartamento, avrebbe preso un coltello per poi ripresentarsi davanti la porta di Pennacchi, colpito ripetutamente all’addome e in altre parti del corpo.

L’omicida è stato arrestato poco dopo dai militari dell’Arma. 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, calcinacci caduti davanti ingresso scuola “Parente”: alunni utilizzano scala antincendio https://t.co/vfuqxsIlJI

False fatture, sequestri per oltre 2 milioni ad aziende di pellami nel Napoletano - https://t.co/JkUhQfSf6B

Gricignano, prevenzione cardiopatia e tumori: doppio appuntamento con screening gratuiti https://t.co/DHjKmum70C

“Puliamo il Mondo…a partire da Gricignano”, volontari in azione il 20 ottobre https://t.co/zZq3Sn1Vey

Condividi con un amico