Home

Usa, polizia spara durante inseguimento e uccide bimbo di 6 anni

Marksville – Tragedia a Marksville, nello stato della Louisiana, negli Usa, dove un bimbo di 6 anni è morto, ucciso da alcuni agenti di polizia.

Non avrebbero voluto colpire il minore, hanno spiegato gli agenti che hanno aperto il fuoco. Gli spari sono stati esplosi durante un inseguimento. 

Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, l’obiettivo era il padre del bambino, un 25enne, che non si è fermato al posto di blocco della polizia. Poi l’inseguimento e infine l’uccisione. Gli spari avrebbero dovuto fermare l’uomo, che invece ha proseguito la sua corsa.

A perdere la vita Jeremy David Mardis, colpito al busto e alla testa. Il genitore, anch’egli raggiunto da diversi proiettili, è in gravi condizioni.

Le autorità locali hanno aperto un’inchiesta sulla vicenda mentre esplode nuovamente la polemica sul ruolo della polizia e sull’eccessivo potere e conferitogli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, hashish e proiettili in casa: finisce in carcere - https://t.co/VM6kKmnZGO

Aversa, raid vandalico al Plesso Platani. L’assessore Caterino: “Gesto vile” https://t.co/Sz8EUytCSI

Carinaro, “Uniti contro bullismo e cyberbullismo”: esperti a confronto nella sala consiliare https://t.co/XFhWft7ADG

Parete, 1 milione di euro di fondi per Asilo Nido https://t.co/gMwbgQ0wve

Condividi con un amico