Napoli

Traffico di droga, si costituisce “Genny ‘a carogna”

Napoli – Gennaro De Tommaso, meglio noto come “Genny ‘a carogna” – protagonista della “trattativa” con le forze di polizia durante la finale di Coppa Italia all’Olimpico Napoli-Fiorentina del 2014 dopo gli incidenti che portano alla morte di Ciro Esposito – si è costituito dopo essere sfuggito ieri ad un blitz nell’ambito di un’inchiesta su un traffico internazionale di droga. Coinvolti anche un cugino omonimo e gli zii Gaetano e Giuseppe.

L’inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Filippo Beatrice e dal sostituto Michele Del Prete, riguarda su un traffico di marijuana, hashish e cocaina importati da Spagna e Olanda.

Sessanta le ordinanze di custodia cautelare chieste ma soltanto sei concesse dal gip Alessandra Ferrigno dal momento che, intanto, è stata approvata la legge sull’attualità delle esigenze cautelari. Le vicende relative all’inchiesta risalgono, infatti, agli anni 2010 e 2011.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, "movida selvaggia": Palmiero chiede alle autorità di far rispettare le regole - https://t.co/jGzaH8SCnN

Roma Presidente della Repubblica di Colombia 22 10 18: https://t.co/csQ7LFeO1i tramite @YouTube

Roma - Conte incontra il Presidente della Colombia (22.10.18): https://t.co/UknGwWZVxs tramite @YouTube

Aversa tra le “100 mete d’Italia” https://t.co/D6GQHHvCGz

Condividi con un amico