Torre Annunziata - Boscotrecase - Trecase

Torre Annunziata, ordigno della camorra scatena allarme attentato

Traffico ferroviario bloccato alla stazione della Circumvesuviana di Torre Annunziata (Napoli) per la presenza di un ordigno esplosivo che ha fatto scattare l’allarme attentato.

Esclusa, tuttavia, l’ipotesi del terrorismo. Si tratta di materiale appartenente a qualche clan della zona da utilizzare, probabilmente, per atti intimidatori nei confronti dei commercianti che si rifiutano di pagare il pizzo.

Il congegno è stato trovato nella ex palestra dell’istituto per ragionieri “Cesaro”, chiusa da tempo. Vicino all’ordigno c’erano armi e un consistente quantitativo di droga: trenta chili di hashish.

La zona è stata transennata e la scuola, in via precauzionale, evacuata. Sul posto sono giunti gli artificieri. Interrotti, dalle 13 alle 15, i collegamenti con Napoli, Sorrento e Poggiomarino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico