San Giorgio a Cremano - San Sebastiano al Vesuvio

San Giorgio a Cremano, M5S e Di Battista chiedono dimissioni del sindaco

San Giorgio a Cremano (Napoli) – “Marcia della Legalità” quella promossa, a San Giorgio a Cremano, dal Movimento 5 Stelle per chiedere le dimissioni del sindaco del Pd, Giorgio Zinno, indagato, insieme all’ex primo cittadino Domenico Giorgiano, nell’ambito di un’inchiesta sulla corruzione negli appalti in Comune che ha portato all’arresto di sei tra impiegat e funzionari comunali e imprenditori.

“L’ennesimo scandalo che coinvolge amministratori del Pd che utilizzano soldi dei cittadini per loschi affari”, ha detto Alessandro di Battista, esponente di punta del M5S, presente alla manifestazione insieme ai parlamentare Sergio Puglia, Paola Nugnes, Salvatore Micillo e ad altri rappresentanti del movimento.

“Abbiamo proposto pacchetti anticorruzione in Parlamento ma finché non andremo al governo queste proposte mai verranno concretizzati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico