Home

Rapina “comica” in Farmacia: si sfila passamontagna e cade

Barletta – Un maldestro rapinatore, M.P., 38 anni, senza occupazione, è stato arrestato dai carabinieri per il colpo commesso in una farmacia del centralissimo Corso Vittorio Emanuele. All’orario di chiusura di un piovoso venerdì sera, il 9 ottobre scorso, ha fatto irruzione con una calzamaglia bianca, infilata in testa, e un taglierino in mano.

Le commesse, però, non sono riuscite a capire le parole del rapinatore e lui, pur di farsi comprendere, ha sollevato il passamontagna e ha messo in mostra la sua dentatura decisamente non perfetta. Proprio il particolare di qualche incisivo mancante è stato determinante per incastrare il rapinatore.

Il tempo di arraffare qualche banconota e il malvivente è fuggito con il bottino. Appena sull’uscio è scivolato rovinosamente sul bagnato, rischiando seriamente di fratturarsi un femore e poi, claudicante e con la calzamaglia mezza sollevata, ha deciso di disfarsi definitivamente dell’indumento, agevolando ancor più la sua identificazione, poiché lo ha fatto sotto gli occhi di una telecamera di sorveglianza.

E’ stato facile per i carabinieri di Barletta, che sono riusciti ad identificarlo e ad arrestarlo, nel fine settimana, sulla base di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Trani. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato riconosciuto responsabile di un’altra rapina, il 22 ottobre scorso, ad un’altra farmacia, sempre su Corso Vittorio Emanuele a Barletta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico