Portici

Portici, 70enne muore dopo prelievo di sangue

Portici (Napoli) – Un uomo di 70 anni, M.A., è morto dopo un prelievo di sangue effettuato in un centro diagnostico di Portici, in provincia di Napoli.

Da quanto si apprende, il personale del centro è prontamente intervenuto ed ha cercato, purtroppo inutilmente, di rianimarlo.

Sull’accaduto sono in corso indagini della polizia. La salma è stata trasferita al Secondo Policlinico di Napoli per l’esame autoptico.

Il 70enne, titolare di un noto negozio di arredamenti nel centro commerciale, è deceduto in mattina, all’interno di un laboratorio di analisi convenzionato. Secondo le prime informazioni sembra che l’uomo non avesse manifestato finora problemi di salute.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico