Salerno Prov.

Nocera Inferiore, 15enne investito resta a terra tra l’indifferenza generale

Nocera Inferiore (Salerno) – E’ rimasto a terra in un pozza di sangue parecchio tempo, prima che qualcuno si fermasse a soccorrerlo. Tra l’indifferenza di chi si è trovato a passare poco dopo le 12 di ieri in via San Pietro, a Nocera Inferiore, poco distante dal mercato ortofrutticolo.

E’ la triste vicenda occorsa a un ragazzo di 15 anni, investito mentre girava con il suo monopattino. Il pirata della strada non si è fermato a prestare soccorso. Quando, dopo la segnalazione, è giunta sul posto un’ambulanza il giovane riportava un significativo trauma cranico con un importante taglio alla testa ed una frattura scomposta del polso.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri e il ragazzo è stato portato all’ospedale “Umberto I”.  Su quanto avvenuto abbiamo raccolto le testimonianze di alcuni cittadini giunti sul posto successivamente ai soccorsi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico