Home

Maschere e parrucche per rapinare le banche, 6 arresti nel Viterbese

Viterbo – Sgominata una banda di rapinatori seriali responsabili di numerose rapine che da agosto a oggi hanno preso di mira istituti bancari della Tuscia e dell’Umbria.

Ad arrestare i responsabili, nell’operazione denominata “The Mask”, i carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo, coadiuvati da quelli del Comando Provinciale di Roma.

Le ordinanze di custodia cautelare in carcere sono 6 e le accuse sono concorso in sequestro di persona, furto, danneggiamento, ricettazione e rapina in danno di istituti di credito.

Nel video diffuso dai carabinieri si vedono le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza in cui i rapinatori (che indossano maschere e parrucche) si impossessano di denaro minacciando il personale di una banca.

Alle attività in corso stanno partecipando anche unità cinofile del comando di Santa Maria di Galeria (Roma) per la ricerca di armi ed esplosivi che concorrono nelle numerose perquisizioni su possibili covi e basi operative della banda.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico