Benevento Prov.

L’ex senatore Izzo picchiato, sequestrato e rapinato in casa

Airola (Benevento) – Aggredito, picchiato e sequestrato in casa, insieme alla moglie e all’anziana zia, da una banda di malviventi armati di pistola. E’ quanto accaduto a Cosimo Izzo, 72 anni, ex senatore di Forza Italia, avvocato e imprenditore sannita.

Dopo essersi introdotti all’interno dell’abitazione dell’ex parlamentare, i banditi hanno minacciato i coniugi Izzo e la loro zia, poi li hanno legati per poter agire indisturbati nell’apertura della cassaforte, dalla quale hanno sottratto denaro e preziosi.

Riuscito a liberarsi, Izzo ha tentato di reagire ma è stato colpito e ferito alla fronte col calcio della pistola da uno dei rapinatori.

Sull’episodio indagano i carabinieri, i quali non escludono che ad agire possa essere stata una banda di rapinatori provenienti da Paesi dell’Est europeo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico