Home

Francia, famiglia in ostaggio a Roubaix: sono rapinatori, non terroristi

Roubaix – Torna la paura in Francia ma non si tratterebbe di un attentato terroristico. Intorno alle 20 di questa sera, a Roubaix, nel nord del Paese, vicino al confine col Belgio, un gruppo di uomini armati nascosti in una villetta hanno preso in ostaggio un direttore di banca e la sua famiglia.

Ci sarebbero feriti da colpi d’arma da fuoco. Uditi spari contro la polizia. Non si tratterebbe nemmeno di un blitz della polizia contro i ricercati degli attentati di Parigi. Sembra che all’origine dello scontro armato ci sia una rapina finita male.

Roubaix è una città nota per essere traguardo di una classica del ciclismo che parte da Parigi.

Poche ore prima, in Belgio, era scattato un secondo mandato di cattura, dopo quello per Salah Abdeslam, nei confronti di Mohamed Abrini, ritenuto “armato e pericoloso”. Abrini fu filmato in auto, proprio con Salah, l’11 novembre scroso, appena due giorni prima degli attentati di Parigi.

roubaix

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico