Aversa

Villano (Pd): “Opg fondamentale per centro storico, completare dismissione”

Aversa – “L’area dell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario ‘Filippo Saporito’ è fondamentale per ridisegnare l’assetto urbanistico del centro storico per cui diventa assolutamente prioritario il completamento del processo di dismissione della struttura. Mi appello alle Regioni Campania e Lazio affinché completino l’iter di realizzazione delle Rems facendo in modo che anche gli ultimi quaranta internati lascino Aversa”.

Marco Villano, ex consigliere comunale del Partito democratico, interviene sul ritardo nel processo di dismissione dell’Opg normanno che non può ancora chiudere i battenti in virtù dei ritardi accumulati dalle regioni nella realizzazione delle strutture alternative. 

“Ho già chiesto al presidente del Pd campano e consigliere regionale Stefano Graziano – fa sapere Villano – di avere un colloquio con il ministero della Sanità per fare il punto della situazione sull’iter della dismissione“.

“Completare la riforma  – aggiunge – Villano è assolutamente prioritario ma bisogna subito discutere del futuro assetto di quegli spazi. E’ impensabile che un’area di quel tipo continui ad esser sottratta alla città per un numero così esiguo di ospiti. Sarebbe auspicabile che anche il ministero della Giustizia iniziasse a chiarire quanti spazi saranno messi a disposizione del tribunale e quanti continueranno ad essere usati a fini detentivi. Intavoleremo da subito un confronto con il ministro Orlando per far si che a Roma si comprenda che è opportuno restituire alla fruizione dei cittadini una parte di quelle aree oggi protette da mura impenetrabili e imponenti”.  

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, briscola vietata al centro anziani: “Troppe parolacce” https://t.co/779wQOBYvT

Ostia, Spada: “Mi vergogno per la testata, chiedo scusa” https://t.co/Wf7Jw2m2Ri

Governo M5S-Pd, Fico: “Mandato esplorativo positivo”. Si attende il 3 maggio https://t.co/qIzT8jCUTL

Prevenzione delle malattie oncologiche, incontro a Casa Don Diana - https://t.co/tFMdoNZQbu

Condividi con un amico