Aversa

Via Roma riapre, ma resta il nodo dell’isola pedonale

Aversa – Venerdì pomeriggio, alle 15, la principale strada cittadina, via Roma, sarà ufficialmente liberata dal cantiere che ha realizzato il restyling. Intanto, continuano le polemiche in merito alla Ztl prolungata.

“Come Confcommercio – ha dichiarato il responsabile cittadino Franco Candia – siamo contrari all’isola pedonale anche di mattina nei giorni feriali. Al momento crediamo che si debba tornare al vecchio orario pomeridiano per poi cercare di capire se e come apportare dei correttivi”.

Sulla stessa scia anche il responsabile provinciale della Confesercenti, Maurizio Pollini, che ha ricordato di aver incontrato sull’argomento isola pedonale di via Roma il prefetto Ruffo che lo ha rassicurato sulla concreta possibilità di rivedere l’orario della Ztl. Lo stesso Pollini ha dichiarato che per via Roma andrà trovata una soluzione condivisa e non calata dall’alto come, invece, avvenuto sino ad oggi.

Intanto, come già detto, questo pomeriggio, dalle 15, come annunzia il comandante della Polizia municipale, Stefano Guarino, via Roma sarà liberata dalle ultime attrezzature di cantiere restituita alla città nella sua totalità dopo il lungo lavoro di restyling, durato, più di otto mesi, in attesa della collocazione degli arredi che la trasformeranno in salotto buono della città. Non a caso, cosa che molti dimenticano, il progetto di recupero, finanziato nell’ambito dei Piu Europa si chiama “Ampliamento della zona a traffico limitato”. Nelle intenzioni di chi lo ha perseguito, via Roma, così come avviene in tante altre città, tipo il corso di Benevento o via Chiaia a Napoli, dovrebbe essere senza auto dando agli aversani la possibilità di godere la città appieno.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Roma, studente bocciato: il padre picchia docente di Aversa e tenta di strozzarlo - https://t.co/wUeYKqoOIX

"EsplorAversa Giocando", il primo gioco di società vivente con i bambini del 'Rousseau' - https://t.co/aanaIQPR7W

Frode informatica, il Tribunale di Napoli Nord assolve un uomo di Arzano - https://t.co/j6Az4WDyKc

Aversa, lutto nella parrocchia di Santa Teresa: muore la sorella di don Ferdinando Piatto - https://t.co/vbInbdcwzd

Condividi con un amico