Carinaro

Uffici comunali non consegnano atti alla commissione: la denuncia di Barbato

Carinaro – Manca la documentazione annuale relativa all’operato delle aree comunali e Giuseppe Barbato, capogruppo dell’opposizione consiliare e presidente della commissione consiliare permanente di Controllo e Garanzia del Comune di Carinaro, con una vibrante lettera, inviata anche al Prefetto di Caserta, denuncia la situazione venutasi a creare.

“Il sottoscritto – fa sapere Barbato – inoltrava al segretario comunale, al responsabile dell’area Finanziaria, al responsabile dell’area Affari generali-Polizia municipale e al responsabile dell’ufficio Tecnico comunale le richieste di acquisire tutti gli atti predisposti e prodotti dalle relative aree, a decorrere dal 1 gennaio al 30 giugno 2015, onde poter procedere alla relazione annuale, così come previsto dal vigente regolamento del Comune di Carinaro, eccezion fatta per l’area tecnica che, pur in netta lentezza, consegnava  la copia degli atti prodotti a differenza delle altre”.

“In verità, – sottolinea il capogruppo di ‘Uniti per Cambiare’ – la relazione già doveva essere inserita all’ordine del giorno della prima seduta del Consiglio comunale successiva alla deliberazione licenziata dalla commissione permanente di controllo e garanzia. Ma, venendo a mancare gli atti richiesti, è stato impossibile sia convocare la commissione che produrre la relativa relazione”.

Un atteggiamento che Barbato, in qualità di presidente dell’organo consiliare, stigmatizza e denuncia agli organi sovrapposti “in quanto – spiega il capogruppo – non solo limita la funzione di controllo e garanzia del sottoscritto e della commissione ma, allo stesso tempo, mina il rapporto di fiducia e di trasparenza che intercorre tra gli eletti e gli elettori”.

Da qui la richiesta presentata al Comune e inviata da Barbato, per conoscenza, alla Prefettura di Caserta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico