Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Pignataro, sversano rifiuti pericolosi: denunciati imprenditore e pensionato

Pignataro – I carabinieri di Pignataro Maggiore, insieme al personale dell’Arpac di Caserta, hanno deferito in stato di libertà, per concorso in inquinamento ambientale e sprovvista autorizzazione per attività di gestione rifiuti speciali pericolosi, un 65enne imprenditore di Marcianise ed un 60enne pensionato di Grazzanise.

I due, in concorso tra loro, hanno sversato una notevole quantità di materiali, quali calcestruzzi, laterizi, refrattari, ceramiche, malte idrauliche, intonaci e fresato d’asfalto, depositandoli a copertura del piano di sedime di una stradina interpoderale sita a Pignataro Maggiore in località Arianova/Lo Zingaro, facente parte di un fondo demaniale dato in conduzione al 60enne di Grazzanise.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico