Caserta

Niente acqua a Caserta, Casapulla e Recale: chiuse scuole

A partire dalle 18 di oggi mancherà l’acqua nella zona sud di Caserta e nei comuni di Casapulla e Recale. Dopo la comunicazione della Napoletanagas di lavori che comporteranno la sospensione dell’erogazione idrica fino alle 24 del 28 novembre, il commissario prefettizio di Caserta, Matia Grazia Nicolò, ha disposto al chiusura domani e dopodomani di alcune scuole e della sede di via Vivaldi della Seconda Università di Napoli.

Di seguito l’elenco delle zone interessate: via Acquaviva e traverse, Rione Acquaviva, Rione Volturno, via De Martino, viale Lincoln e traverse, via Vivaldi, piazza Garibaldi, viale Ellittico, viale Dohuet, via Ferrarecce e zone limitrofe, via Mondo e traverse.

“Abbiamo ritenuto, pertanto, – spiega La Nicolò in una nota – di dover disporre, per motivi igienico-sanitari, la sospensione delle attività didattiche delle Istituzioni scolastiche che insistono nella suindicata zona della città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico