Trentola Ducenta

Impatto mortale sulla Domitiana: muore motociclista trentolese

Trentola Ducenta – Un’altra vittima della strada sulla Domitiana. Un 44enne di Trentola Ducenta, Francesco Catalano, è deceduto ieri nelle vicinanze del parco acquatico Ditellandia, tra Mondragone e Castel Volturno.

Intorno alle 13 Catalano era alla guida di una motocicletta. Per cause ancora da accertare si è scontrato con un altro concittadino, anch’egli alla guida di una moto, e con un’autovettura Fiat Panda. Feriti l’altro motociclista e il cui conducente della Fiat Panda, di Gaeta, ricoverati alla clinica Pinetagrande.

Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Catalano sulla cui salma è stata disposta l’autopsia.

Secondo una prima ricostruzione sarebbe stata la Fiat Panda a sbandare sull’asfalto mentre sopraggiungevano i due motociclisti trentolesi, i quali non avrebbero avuto il tempo di evitare l’impatto.

Catalano non è l’unico centauro ad aver perso la vita ieri in Campania. Sulla strada tra Castellammare e Vico Equense, in costiera sorrentina, Luigi De Rosa, appena 16 anni, mentre era in sella ad uno scooter Honda Sh 125, ha perso il controllo finendo contro i dissuasori del marciapiede per poi schiantarsi schiantandosi contro un’auto che proveniva in senso opposto. Il ragazzo è giunto morto all’ospedale di Castellammare di Stabia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico