Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Il Comune aderisce a Garanzia Giovani, Schiappa: “Occasioni di lavoro”

Mondragone – E’ stata confermata l’adesione del Comune di Mondragone al programma per l’attivazione dei percorsi di inserimento dei giovani attraverso tirocini, in ottemperanza al Piano di attuazione regionale “Garanzia Giovani in Campania”.

L’Ente, in qualità di soggetto pubblico, ha presentato un progetto che prevede l’attivazione di 22 tirocini, da svolgersi per un periodo di 6 mesi presso gli Uffici comunali di Mondragone, incentivati con un assegno mensile di 500 euro. I destinatari del progetto sono giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che risultino privi di impiego da almeno 6 mesi o in cerca di prima occupazione (in conformità ai criteri di cui al Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 20 marzo 2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 153 del 2 luglio 2013).

Il progetto riguarda anche soggetti che non abbiano conseguito il diploma di scuola media superiore o professionale. Gli interessati devono provvedere all’inserimento del proprio Curriculum Vitae sul portale www.cliclavoro.gov.it e aderire al progetto “Garanzia Giovani” entro il 31 dicembre prossimo.

“Facciamo in modo da cogliere ogni opportunità concreta per i nostri giovani – l’assessore alle Politiche del lavoro e formazione Salvatore Pacifico – cercando di far leva sugli strumenti che ci arrivano dalla dimensione europea, grazie alla grande attenzione – sottolinea l’assessore Pacifico – che certamente va riconosciuta ai nostri Uffici comunali”.

Per la compilazione del proprio progetto formativo, il Comune di Mondragone ha tenuto conto delle carenze di personale che attanaglia gli Uffici comunali, ritenendo necessario rinforzare i servizi amministrativi, tecnici e manutentivi, con risorse che abbracciano i profili dal libero professionista all’operaio, passando per il diplomato di Scuola media inferiore e superiore.

Questi i 22 profili richiesti dal Comune di Mondragone:

  1. 3 Ingegneri (Laurea);
  2. 3 Architetti (Laurea);
  3. 3 Geometri  (Diploma di Maturita’);
  4. 5 Istruttori Amministrativi (Diploma di Maturita’);
  5. 2 Operai addetti alla manutenzione (Diploma di Licenza Media Inferiore);
  6. 3 Assistenti Sociali (Laurea);
  7. 3 Avvocati (Laurea).

Sul tema è intervenuto anche il sindaco Giovanni Schiappa: “In questo momento di grande difficoltà per i nostri giovani sul versante del lavoro, stiamo producendo tutto l’impegno necessario per fare in modo che, in un futuro non troppo lontano, si possano aprire prospettive reali e concrete. Lo facciamo – spiega il sindaco – cercando di creare le condizioni di sviluppo nella nostra Città, attraverso un’attività amministrativa che inizia a vedere il capitalizzarsi di sforzi e programmazione, ma lo facciamo anche mediante ad una grande attenzione alle opportunità, come appunto “Garanzia giovani”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico