Frignano - Villa di Briano

Caso Puc, l’opposizione chiede convocazione del Consiglio

Frignano – Deserta la seduta del Consiglio comunale dello scorso 9 novembre. Sindaco e consiglieri della maggioranza hanno dato forfait. Sembra che il motivo scatenante di tale assenza sia stato scatenato dal manifesto di “Passione Civica” sul Piano urbanistico comunale.

Come sostengono gli stessi esponenti del gruppo di opposizione Luigi Tessitore, Luigi Sabatino, Antonio Sabatino, Nicola Montefusco: “Dopo le nostre accuse sulla mancata trasparenza e partecipazione e, soprattutto, dopo il manifesto affisso dalla ‘maggioranza comunale’ che dichiarava false e ingiustificate le nostre accuse, il vicesindaco e altri consiglieri di maggioranza, tra cui Francesco Pagano, già candidato alle ultime regionali, hanno disertato il Consiglio comunale. In particolare, modo i dissidenti della maggioranza contestano la mancanza di trasparenza con un’assenza di partecipazione dei cittadini alle attività portate avanti dall’amministrazione per arrivare all’adozione del Piano urbanistico comunale”.

“Tutto questo – continuano dalla minoranza – mette in ridicolo il sindaco che, firmando il manifesto come ‘ maggioranza comunale’, viene smentito clamorosamente dal vicesindaco Vincenzo Natale e da altri consiglieri di maggioranza. Un episodio grave era già accaduto nel mese di agosto dove, in occasione del Consiglio comunale, Piatto si salvava grazie all’aiutino di D’Amore”.

“Come gruppo ‘Passione Civica Frignano’, – concludono – dopo la presa d’atto di esponenti dell’attuale maggioranza sulle attività poco chiare del Puc, siamo convinti della strada intrapresa. Una strada sicuramente a favore della trasparenza e partecipazione dei cittadini di Frignano alla redazione dello strumento urbanistico più importante per il territorio.

Intanto, giovedì 12 novembre l’opposizione ha protocollato la richiesta di convocazione del Consiglio per verificare lo “stato di salute” dell’attuale maggioranza.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Unable to load Tweets

Condividi con un amico