San Marcellino

Caserma Carabinieri, presidio del M5S: interrogazione ad Alfano

San Marcellino – Il gruppo di attivisti del MeetUp “Amici di Beppe Grillo” San Marcellino, alla presenza del consigliere regionale Tommaso Malerba, ha protestato per la mancanza di un presidio delle forze dell’ordine a San Marcellino.

I lavori per la realizzazione della caserma dei Carabinieri sono durati dieci anni ed, effettivamente, ad oggi sembrerebbe completa. Il movimento denuncia che è stata più volte annunciata l’apertura della caserma con l’arrivo di 14 militari dell’Arma ad occuparla, ma a tutt’oggi non è in funzione.

Gli attivisti, infatti, si sono recati proprio sul posto. Il Movimento ha chiesto l’intervento dei suoi rappresentanti nazionali e, dopo qualche giorno, ha presentato, tramite Salvatore Micillo, parlamentare alla Camera dei Deputati, un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Nell’interrogazione parlamentare si legge: “In data 1 marzo 2014 sono terminati i lavori della caserma dei Carabinieri. Ora manca solo l’inaugurazione. Si chiede se i ministri interrogati siano informati dei fatti esposti in premessa e di quali notizie dispongano circa i motivi che ancora oggi, nonostante l’annuncio pubblico di fine lavori, impedirebbero al territorio di ricevere in loco la caserma dell’Arma, attesa da tempo dalla popolazione per la propria sicurezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico