Aversa

Cannavale: “Il Pd ora si ricorda che stava all’opposizione”

Aversa – “Questa mattina vedo due gazebi in piazza, Pd e M5S. In particolare, quello del Pd è tappezzato di foto con cose negative sulla precedente amministrazione. Ma mi viene da chiedere: dov’erano questi signori quando Sagliocco amministrava? Hanno fatto un’opposizione amichevole e solo ora, in vista delle elezioni, si svegliano”.

A parlare Pino Cannavale, già consigliere comunale, esponente storico della destra aversana che continua: “Se questa amministrazione non è stata capace di amministrare, chi vi faceva parte, all’opposizione o on maggioranza, oggi dovrebbe avere il buongusto di non candidarsi. Invece, quelle stesse, solite facce sono già in giro a chiedere il voto”.

L’esponente della destra lancia anche un altro monito: “Gli aversani sono stanchi di sindaci oriundi, che vengono da altri paesi. Vorremmo un sindaco aversano, almeno se sbagliamo, avremo sbagliati di nostro e non con l’aiuto di paesani”.

Alla fine un monito e un avvertimento: “A breve saremo presenti con un nostro simbolo nuovo, ma a livello nazionale per dire basta a questo stato di cose”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico