Aversa

Auditorium, Virgilio: “Roberto De Simone scelse i teatri aversani”

Aversa – “L’auditorium pubblico che il signor Monaco “sogna” credo non “faccia paura” a nessuno, tantomeno alla famiglia Virgilio che, come evidenzia lo stesso Monaco, “sarebbe fiera e contenta di avere ad Aversa un nuovo luogo o spazio specifico per la musica sinfonica e l’opera lirica”, tanto più che la famiglia Virgilio, nella sua lunga attività imprenditoriale, ha dimostrato di amare l’arte e lo spettacolo in tutte le loro forme”.

Una considerazione che Enzo Virgilio, titolare dei teatri Metropolitan e Cimarosa di Aversa, aggiunge alla discussione creatasi dopo la proposta di Carmine Monaco di creare un auditorium della musica in città.

Un’ultima e più significativa precisazione la rivolgiamo, come pur ha fatto Monaco, a beneficio di non addetti ai lavori o di chi non  mai, o quasi mai, si è sognato di allestire Opere Liriche o concerti sinfonici sul territorio aversano: Roberto De Simone (e non c’è bisogno di Wikipedia per conoscerlo) ha scelto il Metropolitan e il Cimarosa per le prove e l’allestimento de ‘Il matrimonio segreto’ di Cimarosa per poi portarlo in giro nel mondo. Ci fermiamo qui, confidando, anche noi, nella comprensione di molti”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti - https://t.co/JYmCNpA8P6

Napoli, guardia giurata aggredita alla stazione “La Trencia”: 3 denunce https://t.co/WW3pKZDk19

Gricignano, rassegna "Atella": la "Ventata Nova" porta in scena Eduardo alla scuola media - https://t.co/Hrx9Pq60Rs

Blitz antidroga, 16 arresti a Castellammare: clienti facevano uso di "Speedball" - https://t.co/Bw59PIjfrG

Condividi con un amico