Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Arrestato per una rapina a Roma si allontana da comunità: in carcere minorenne

Recale – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere, a Recale, nel corso di un servizio per il controllo del territorio volto al contrasto dei fenomeni d’illegalità diffusa, hanno rintracciato ed arrestato, in esecuzione all’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale dei Minori di Roma, un giovane del luogo.

Il minore era già stato arrestato a Roma il 31 ottobre scorso per il reato di rapina e, successivamente, collocato in una comunità dalla quale si è arbitrariamente allontanato, rendendosi irreperibile.

Pertanto è stato accompagnato presso l’istituto penitenziario minorile di Nisida e posto a disposizione della competente autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico