Aversa

Amministrative, l’Udc ospita il tavolo del centrosinistra

Aversa – Seconda riunione del costituendo tavolo di centrosinistra, in vista delle amministrative di primavera. Dopo la sede del Pd ad ospitare l’incontro sarà questa volta la sede dell’Udc.

Subito dopo la prima riunione il segretario cittadino dei Democratici, Carmine Esposito, ha dichiarato: “Il Pd ha scelto di mettere al centro il programma piuttosto che i nomi, non ha alcuna preclusione al dialogo con il mondo associativo e con la società civile ed è ben conscio di dover essere volano per la ricostruzione cittadina dell’area di centrosinistra. Il Pd ha scelto infatti di non lasciare la discussione sulle prossime amministrative ai livelli partitici superiori, alle figure istituzionali e ai membri del direttivo cittadino. Ha scelto di confrontarsi con la sua base e quindi con la totalità dei suoi iscritti”.

In dovere di intervenire si è sentito anche l’ex parlamentare Paolo Santulli che ha affermato: “Dopo le elezioni regionali dove, insieme all’Udc e Consoli, abbiamo sostenuto De Luca, per le Amministrative di Aversa abbiamo partecipato ad un tavolo di presentazione, organizzato dal Pd, unitamente ad altre forze moderate. Ovviamente un incontro interlocutorio, per comprendere se si possono creare le condizioni per condividere un progetto che è ancora in embrione. Stiamo valutando la praticabilità politica di una tale ipotesi. Non ci sono adesioni a scatola chiusa. Dobbiamo promuovere progetti reali e possibili. L’accordo con il Pd è possibile, tutto dipende dal rispetto delle varie realtà rappresentate, dalla disponibilità ad un dialogo senza posizioni dominanti o recessive e dalla possibilità di un confronto costruttivo, franco, democratico, lontano da logiche di prevaricazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico