Aversa

Alp Volley, tutto facile a Pontecagnano: aversane restano imbattute

Aversa – Non c’è mai stata storia nella sfida tra Alp Volley Aversa e Pontecagnano. Troppo forti le atlete normanne del presidente Gianni Apicella che in meno di un’ora si sono sbarazzate delle giovani salernitane confermando l’imbattibilità in campionato. Guardando la classifica dopo sei giornate si capisce subito il ruolino di marcia impressionante della squadra allenata da Nico Borghesio.

Diciotto punti conquistati e nemmeno un set perso: questi sono i numeri che raccontano la prima parte di stagione di un gruppo vincente.

A Pontecagnano l’Alp Airri Volley Aversa ha vinto 3-0 ma senza nemmeno sudare. Troppo netto il divario tecnico tra le due formazioni e risultato mai in discussione. Le aversane hanno subito piazzato un break terrificante chiuso da Mancini e Nina per l’8-2. Il set è filato via liscio con le salernitane che non sono riuscite a tenere testa agli attacchi normanni e il primo parziale si è chiuso 25-10.

Non c’è stata storia nemmeno nel secondo parziale quando il set si è chiuso con Pontecagnano addirittura a 9 grazie all’ace di Guadagnino. Nel terzo set l’unica nota negativa della serata.

La palleggiatrice Clelia Apicella va a muro su un attacco salernitano e mette male il piede infortunandosi alla caviglia quando il punteggio è sul 19-8. La giovane atleta normanna prova a restare in campo ma il dolore è troppo forte. Coach Borghesio quindi a costretto a far ritornare in campo Migliardo in cabina di regia per gli ultimi punti del set. Che viene chiuso ancora una volta da Guadagnino con un preciso attacco vincente.

Intanto, martedì 24 novembre l’Alp Airri Volley Aversa sarà impegnata in amichevole a Minturno. Fischio d’inizio alle ore 20. Un test importante contro una formazione di B2 per valutare la forza di un gruppo come quello del presidente Apicella nato proprio per puntare a questa categoria.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Telese, cade da tre metri e perde i sensi nel parco delle Terme: salvato dalla Polizia - https://t.co/2H702sUQw9

Napoli, "Il Mattino" lascia la storica sede di Via Chiatamone: redattori protestano - https://t.co/9dsjuiKoPG

Frank Miller, l'autore di Sin City e Batman Forever ospite al Comicon di Napoli - https://t.co/FlNgz5taQn

Barista uccisa, condanna a 14 anni per i fratelli Cioffo di San Cipriano - https://t.co/ayQNoxgSO8

Condividi con un amico