Napoli

Truffe telefoniche, forum di Commercialisti e Agcom

Napoli – Sono dieci milioni gli italiani che utilizzano servizi aggiuntivi via internet dal proprio smartphone. Il 4 per cento di loro non ha mai chiesto di farlo, ma si è ritrovato abbonato al prezzo di centinaia di euro alle offerte più strane per un giro di affari stimato di milioni di euro l’anno a danno dei consumatori.

E’ quanto emerso dal forum “Controversie tra consumatori/utenti e operatori telefonici” tenutosi all’Ordine dei Commercialisti di Napoli, presieduto da Vincenzo Moretta.

“I reclami per truffe e disservizi nel campo della telefonia sono sempre di più e a rimetterci sono sempre i consumatori. – ha evidenziato Liliana Speranza, consigliere Odcec Napoli – La Tutela è una sfida importante e la specialistica un’opportunità per tanti colleghi”. Tra i relator Francesco Eriberto D’Ippolito, componente Corecom Campania.

Il fenomeno del libero mercato ha ormai toccato diversi settori, con la prerogativa, non troppo veritiera, di fornire al consumatore un’ampia scelta e possibilità di risparmio tra le diverse offerte, ma generando, in realtà, confusione tra coloro che si apprestano a concludere contratti. Occorre rafforzare il sistema di Tutela degli utenti, aumentare gli indennizzi, trasparenza dei prezzi, diritto di recesso e corretta informazione.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico