Napoli

Napoli, Sorbillo apre la prima pizzeria scaramantica al mondo

Napoli – Siete tra quelli che non passano in una strada attraversata da un gatto nero? O, magari, tra quelli che sotto una scala non si fermerebbero neanche se fosse il posto più sicuro al mondo? Bene, allora la pizzeria scaramantica a Napoli fa per voi.

Si tratta della nuova originale idea dell’ormai noto pizzaiolo napoletano Gino Sorbillo che, in attesa dell’apertura dei locali a New York e a Tokyo, lancia a Napoli in Via Tribunali la prima pizzeria “scaramantica” al mondo.

Sorbillo gioca su una caratteristica peculiare dei partenopei: la superstizione. Una superstizione benevola rappresentata dagli oggettini simbolo storici della città, come: Pulcinella e il corno portafortuna di colore rosso.

Nella struttura, infatti, sarà presente una maschera in ferro di Pulcinella realizzata dall’artista Lello Esposito, famoso nel mondo per la sua reinterpretazione della mitologia napoletana, un tavolo a forma di ferro di cavallo (al centro l’immancabile scultura del corno) di produzione dello studio dell’architetto Valentina Garraffa, mentre un ulteriore spazio sarà dedicato al ‘salotto della pizza’, luogo di incontro, dibattiti, lezioni e show-cooking con i migliori pizzaioli napoletani ed internazionali. Saranno, inoltre, installati e incisi nella sala numeri della Smorfia partenopea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico