Melito

Melito, aggredisce ex moglie davanti a figlio minore: divieto di avvicinamento

Melito (Napoli) – Aggressioni verbali e fisiche anche alla presenza del figlio minore e poi minacce di morte via sms. Per questi motivi un uomo di 37 anni, di Melito, in provincia di Napoli, non potrà avvicinarsi alla sua ormai ex compagna rischiando, in caso contrario, l’arresto.

Sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Scampia, su ordine della Procura di Napoli Nord, a notificare all’uomo la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla vittima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico