Home

Ue, insetti e cibi costruiti in laboratorio potrebbero finire sulle tavole

Insetti, alghe, nanomateriali, cibi costruiti in laboratorio e nuovi coloranti potranno finire sulle tavole dei cittadini della Ue, se avranno il via libera dell’Agenzia europea per la sicurezza alimentare.

La plenaria del Parlamento di Strasburgo ha infatti approvato in prima lettura – con 359 sì, 202 no e 127 astenuti – l’accordo sul cosiddetto “novel food”. La decisione ha suscitato le proteste dei Verdi.

Nettamente sconfitti nella battaglia a colpi di emendamenti, i Verdi hanno sostenuto che “Il Parlamento non è stato all’altezza delle preoccupazioni degli europei”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico