Home

Terrorismo, inneggiava alla Jihad su Facebook: arrestato

Mantova – Un cittadino pakistano, ritenuto responsabile di associazione a delinquere con finalità di terrorismo, è stato arrestato a Mantova dalla Digos.

L’uomo divulgava, su Facebook, materiale inneggiante alla jihad. “Cerca di interessarti al martirio, la jihad andrà avanti fino alla fine”, uno dei post.

L’operazione parte dai disordini del centro di accoglienza siciliano di Piazza Armerina (Enna) dell’ottobre 2014. L’uomo, per la polizia di Enna, appartiene ad un’organizzazone terroristica pakistana, denominata Sipah-e-Sahaba Pakistan.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico