Home

Spari in ospedale a Mestre: uccide moglie e poi tenta suicidio. Forse gesto pianificato

Mestre – Attimi di terrore all’ospedale dell’Angelo di Mestre dove un uomo di 95 anni, Ernesto Cecchinato, lotta tra la vita e la morte dopo aver ucciso la moglie, Loredana Pedrocco, 90 anni. L’uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, ma le sue condizioni sono disperate.

I due anziani avrebbero pianificato il tragico gesto, come emergerebbe da una lettera di scuse e ringraziamento diretta ai figli.

La coppia di anziani – che risultava domiciliata in un hotel di Abano Terme, nel Padovano – si recava spesso in ospedale e quindi non è escluso che il dramma sia maturato da questioni legate alle condizioni di salute di uno o di entrambi i coniugi che, a quanto risulta, non avevano problemi di natura economica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico