Home

Roma, si dimettono in 26: Marino non è più sindaco

Roma – 26 consiglieri comunali hanno infatti firmato, davanti al notaio, le loro dimissioni. Ignazio Marino, che stamani aveva ritirato le proprie dimissioni, tornando ufficialmente in carica, ora non è più sindaco. Il prefetto Gabrielli potrebbe nominare subito il commissario che sarebbe già operativo da lunedì. 

A dimettersi 19 consiglieri del Pd e altri sette, di cui due della maggioranza (Centro democratico e Lista Civica Marino) e cinque dell’opposizione. Tra questi ultimi anche Alfio Marchini. Non hanno firmato le dimissioni M5S e Sel. Il consigliere di Ncd Roberto Cantiani svela l’appartenza politica dei 26 suoi colleghi che, come lui, hanno firmato le dimissioni: “Oltre ai 21 consiglieri della maggioranza – i 19 consiglieri Pd, uno del Centro Democratico (Daniele Parrucci), e uno della Lista Civica (Svetlana Celli) – ci sono: due ‘fittiani’ (Ignazio Cozzoli e Francesca Barbato), due della lista Marchini (tra cui Alessandro Onorato) e io”.

“Dispiaciuto per le modalità con cui tutto è finito ma comunque sereno”. Si sente Marino dopo la notizia delle dimissioni di massa dei consiglieri comunali. A riferirlo è Luca Giansanti, consigliere della Lista civica Marino, uscendo dal Campidoglio dopo un incontro con il primo cittadino. Giansanti non è tra i consiglieri dimissionari.

Intanto, in mattinata altri guai per Marino che risulterebbe indagato dalla procura di Roma per la vicenda delle spese effettuate con la carta di credito intestata al Comune. I pm contestano a Marino i reati di peculato e concorso in falso in atto pubblico. Non è finita. Il Corriere della Sera riporta che il sindaco sarebbe finito nel registro degli indagati, con l’accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato, anche nel procedimento avviato nei mesi scorsi dai pm coordinati dal Procuratore, Giuseppe Pignatone, sulla “Image onlus”, fondata nel 2005 dall’esponente del Pd per fornire aiuti sanitari in Honduras e nel Congo. In questo caso l’iscrizione sarebbe avvenuta qualche mese fa. La Procura ha smentito la notizia, diffusa dal legale di Marino, di una richiesta di archiviazione del procedimento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico