Home

“Ritorno al futuro”, cosa si aspettano i napoletani per il 2045?

Napoli – 21 ottobre 2015. Ci siamo. Il futuro è arrivato. Dopo 30 anni dall’uscita del film di Robert Zemeckis, “Ritorno al futuro”, datato 1985, siamo arrivati alla data storica che gli amanti della trilogia aspettavano: quella del primo viaggio nel futuro di Marty McFly e Doc Brown.

Sembrava una data lontana che nell’immaginario collettivo regalava un mondo diverso, avveniristico. Invece solo poche cose presentate dal film come possibili invenzioni sono realmente state prodotte o ideate dall’uomo. Su tutte la videofonia, il biocarburante, la tv 3D, gli Atm che permettono pagamenti senza soldi, i social network.

Ma ora che il futuro è già passato abbiamo chiesto ai napoletani cosa si aspettano per il prossimo futuro. Cosa accadrà nel 2045?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico