Home

Rapina a supermercato, sgominata baby gang nel Barese

Triggiano (Bari) – In quattro, con una pistola, assaltano un supermercato, poi vengono bloccati dai carabinieri. Fra loro c’è anche un minorenne. È accaduto a Triggiano, alle porte di Bari, dove i carabinieri hanno bloccato una banda di rapinatori che avevano preso di mira esercizi commerciali.

Gli arrestati sono giovanissimi. Tre sono del quartiere San Paolo, rispettivamente di 20, 18 e 17 anni, e uno del quartiere Carrassi, di 19 anni. Per tutti l’accusa è di rapina aggravata in concorso.

Con il volto camuffato da passamontagna e occhiali da sole, hanno fatto irruzione all’interno di un supermercato di in San Giorgio, dove alcune clienti, intente a pagare il conto, sono rimaste impietrite alla vista della pistola e non hanno avuto nemmeno il coraggio di voltarsi a guardare la scena.

Sotto gli occhi terrorizzati delle immobili commesse, hanno arraffato tutto il contante in cassa, oltre 3mila euro, e sono poi fuggiti su una Peugeot 206 bianca in direzione del capoluogo.

Il dispositivo antirapina del comando provinciale è subito scattato dopo la chiamata al 112 e due pattuglie sono piombate sull’auto dei malviventi, immediatamente bloccati in via Camillo Rosalba, davanti agli occhi increduli dei passanti. Scesi dall’auto e perquisiti, sono saltati fuori i soldi, subito restituiti al proprietario del supermercato, e la pistola, una fedele riproduzione, senza tappo rosso, di un’arma da fuoco.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico