Home

Parma, insegnante aggredisce alunni con insulti razzisti

Parma – E’ indagata l’insegnante che ha insultato con frasi razziste alcuni alunni stranieri della sua classe dell’istituto elementare di Traversetolo, in provincia di Parma.

“Siete un branco di scemi, non capite niente, siete degli asini, tornatevene nella giungla da dove siete venuti, branco di scimmie ladre”. E ancora: “Stai fermo altrimenti ti spacco la faccia, ti prendo a calci nel sedere, meno male che finisce la scuola così quando non ti vedrò più, stapperò lo champagne”. O “Ma guarda se devo occuparmi di un bambino che ha la faccia colore della m…”, sarebbero solo alcune delle frasi pronunciate dalla donna contro i ragazzini.

Il Gip di Parma ha emesso un’ordinanza di sospensione per l’insegnante, eseguita a settembre. Le indagini erano partite lo scorso aprile quando i genitori di due alunni avevano denunciato l’irrispettoso comportamento dell’insegnante.

La maestra è accusata di maltrattamenti fisici e psicologici. Coinvolta anche la preside dell’istituto, indagata per favoreggiamento. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico