Home

Imprenditore bresciano scomparso da 4 giorni: nessuna traccia

Brescia – E’ giallo a Brescia dove proseguono le ricerche dell’imprenditore Mario Bozzoli, proprietario di una fonderia, scomparso lo scorso giovedì.

Dell’uomo non si hanno più tracce dall’ultima telefonata fatta dall’azienda in cui alla moglie disse: “Sto tornando”. Gli inquirenti stanno raccogliendo quanto più materiale è possibile per far luce sul caso. Al momento, non è esclusa nessuna ipotesi, neppure quella della fuga.

La moglie dell’uomo ha raccontato che il marito l’ha chiamata intorno alle 19.15 dicendo: “Sto uscendo adesso, il tempo di cambiarmi e vengo”. Ma Bozzoli non è mai rientrato.

Gli inquirenti hanno riferito che l’auto del 50enne è ancora parcheggiata all’interno dell’azienda. Nel suo ufficio sono ancora al loro posto i vestiti con i quali doveva cambiarsi, come aveva annunciato alla moglie. Nessuno dei tre lavoratori presenti in azienda quella sera l’ha visto uscire a piedi.

“Non escludiamo nessuna pista”, ha riferito il colonnello Giuseppe Spina, comandante provinciale dei carabinieri. Intanto, sono  in corso controlli sui conti bancari, sul computer e sui tabulati telefonici, ma anche sul progetto di una nuova sede da aprire non lontano da Marcheno. Setacciato, anche con i cani, un tratto del vicino fiume Mella e una parte dei boschi a nord dei capannoni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico