Esteri

Francia, scontro tra bus e camion vicino Bordeaux: oltre 40 morti

Bordeaux – Sono oltre 40, tutte francesi, le persone decedute nello scontro tra un pullman e un camion avvenuto, intorno alle 7.30 di stamani, a Puisseguin, nelle vicinanze di Bordeaux, in Francia. Ci sarebbero alcuni sopravvissuti, riusciti ad uscire dal bus in fiamme, ma non sono chiare le loro condizioni. Al lavoro decine di poliziotti e vigili del fuoco per estrarre le salme dall’automezzo.

I passeggeri del pullman, quasi tutti anziani, stavano partecipando ad un viaggio organizzato. Erano partiti alle 7 dal piccolo villaggio di Petit-Palais-et-Cornemps per un’escursione nel Be’arn. Dopo circa mezz’ora dalla partenza il bus stava percorrendo la strada dipartimentale 123. Al momento dello scontro il camion, che trasportava legna, era di traverso sulla strada, all’altezza di una curva pericolosa. Non è chiaro, però, se sia stata una manovra volontaria o una perdita di controllo del conducente.

Una strada stretta, che scende dal paese: “Il camion saliva, il pullman scendeva”, ha raccontato il prefetto della Gironda, Pierre Dartout. Dopo lo scorso sia il bus che il camion sono andati in fiamme.

Sul luogo della tragedia sono giunti il premier, Manuel Valls, e il ministro dell’Interno, Bernard Cazeneuve. Dalla Grecia, dove si trova in visita ufficiale, il presidente Francois Hollande ha manifestato il suo cordoglio, assicurando la mobilitazione del governo per far fronte alla tragedia.

Sconvolto Francois Decauze, organizzatore della gita in pullman e presidente del club escursionistico locale. “Io e mia moglie – ha detto – siamo sotto choc, non sappiamo che fare, persone che conoscevamo benissimo, amici, si trovano a bordo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico